Il confine tra web e spazio fisico nelle relazioni e nei legami: lettura cinematografica psicologica e sociogiuridica

| Convegni APF APF apre la formazione dell'anno 2023 con il primo appuntamento di CINEmandJUS pensato per giuristi, operatori sociali, insegnanti e per l’intera cittadinanza. L’obiettivo di un incontro multidisciplinare è quello di condividere un'analisi, da differenti punti di vista, dei nuovi scenari delle relazioni affettive e famigliari contaminate dal mondo digitale.

L’Europa “sposa” la via italiana del divorzio stragiudiziale

24 DICEMBRE 2022 di avv.ti Rebecca Gelli e Maida Milàn Con sentenza del 15 novembre 2022, n. 646, la Grande Sezione della Corte di Giustizia europea si è pronunciata sulla domanda pregiudiziale proposta dalla Corte federale di giustizia tedesca (organo di ultima istanza nel sistema giurisdizionale in Germania), in merito al regime giuridico di un accordo, ricevuto dall’ufficiale di stato civile italiano, avente ad oggetto lo scioglimento del matrimonio tra coniugi: uno cittadino italiano, l’altro con doppia cittadinanza tedesca e italiana.

Un singolo episodio di violenza fisica giustifica l’addebito della separazione

24 DICEMBRE 2022 di avv. Monica Mocellin La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 27324/2022, ha statuito che la violenza fisica di un coniuge nei confronti dell’altro, anche se concretizzatasi in un singolo episodio, costituisce una violazione talmente grave dei doveri nascenti dal matrimonio da giustificare non solo la pronuncia di separazione personale dei coniugi, ma anche la dichiarazione di addebito a carico dell’autore della violenza.

La fine della convivenza more uxorio e la restituzione delle somme indebite

24 DICEMBRE 2022 di dott.ssa Fiorella Guidolin Lo scorso 10 novembre 2022, la quinta sezione civile del Tribunale ordinario di Milano ha pronunciato la sentenza n. 8892/2022, che ha cercato di definire quali versamenti possano essere considerati indebiti nell’ambito di una convivenza more uxorio successivamente cessata.

Il disegno di legge per le politiche in favore degli anziani

di avv. Barbara Carnio Il 10 ottobre 2022 il Consiglio dei ministri ha approvato lo schema di disegno di legge recante deleghe al Governo in materia di politiche in favore delle persone anziane non autosufficienti, anche in attuazione delle missioni 5 (inclusione e coesione) e 6 (salute) del PNRR. 24 DICEMBRE 2022
Ok
Questo website usa solamente cookies tecnici per il suo funzionamento. Maggiori dettagli