Quattro incontri nel parco, perché la formazione sia anche una festa

RIAPERTE LE ISCRIZIONI – 20 POSTI DISPONIBILI

| Corsi di formazione APF Succede spesso che ci si accorga di quanto valgono le cose solo se ci mancano. E noi che pur sapevamo che gli eventi formativi della nostra associazione venivano apprezzati anche come occasione di incontro abbiamo capito appieno in questi mesi che il piacere che ci deriva dal vederci e parlarci di persona si traduce in un arricchimento anche professionale che non può essere conseguito altrimenti.

L’incapacità di elaborare un progetto di vita “credibile” per i figli e l’incertezza sui tempi di recupero delle capacità genitoriali possono portare alla dichiarazione di adottabilità

| Adozione IL CASO. La Corte d’appello di L’Aquila, con sentenza n. 3/2019, respingeva gli appelli proposti da due genitori avverso la sentenza che aveva dichiarato lo stato di adottabilità dei loro figli, rilevando la assoluta assenza di progettualità degli stessi, incapaci di far fronte alla “situazione di degrado morale e materiale riscontrata”, nonché il loro rifiuto di avvalersi dell’aiuto di terzi e la mancanza di qualsiasi apporto da parte della nonna materna.

Fascicolo sanitario elettronico, privacy e normativa d’emergenza

16 LUGLIO 2020 Il fascicolo sanitario elettronico (FSE) è stato istituito nel 2012 per raccogliere l'insieme dei dati e documenti digitali relativi all'intera storia clinica o comunque di salute di una persona, prodotti in occasione di eventi sanitari e sociosanitari presenti e passati e generati da strutture sanitarie sia pubbliche che private: dati disponibili per l’interessato e per gli operatori sanitari per il tempo e le finalità di cura.

Ritocchi della grafia del testatore nel testamento olografo e problemi di validità

16 LUGLIO 2020 La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 9375, depositata il 21.5.2020, affronta il tema della autenticità della grafia del testatore in materia di testamento olografo. IL CASO. I Giudici di primo grado avevano rigettato la domanda di Tizia e di Caio, nei confronti di Sempronia, beneficiaria di due testamenti della de cuius, per nullità dei suddetti testamenti per difetto di forma.

L’incapacità di elaborare un progetto di vita “credibile” per i figli e l’incertezza sui tempi di recupero delle capacità genitoriali possono portare alla dichiarazione di adottabilità

16 LUGLIO 2020 IL CASO. La Corte d’appello di L’Aquila, con sentenza n. 3/2019, respingeva gli appelli proposti da due genitori avverso la sentenza che aveva dichiarato lo stato di adottabilità dei loro figli, rilevando la assoluta assenza di progettualità degli stessi, incapaci di far fronte alla “situazione di degrado morale e materiale riscontrata”, nonché il loro rifiuto di avvalersi dell’aiuto di terzi e la mancanza di qualsiasi apporto da parte della nonna materna.

La ripartizione della pensione di reversibilità tra coniuge divorziato e coniuge superstite: conta solo la durata del matrimonio?

L’ordinanza della Corte di Cassazione, Sez. lavoro, n. 8263 del 28.04.2020, ritorna sulla questione dei criteri di ripartizione della pensione di reversibilità tra ex coniuge e coniuge superstite, precisando che la ripartizione deve tener conto, oltre al criterio della durata dei matrimoni, anche di altri elementi correttivi, quali l’entità dell’assegno divorzile a favore dell’ex coniuge, le condizioni economiche dei soggetti interessati ed anche la durata delle convivenze prematrimoniali. 16 LUGLIO 2020

Quattro incontri nel parco, perché la formazione sia anche una festa

RIAPERTE LE ISCRIZIONI – 20 POSTI DISPONIBILI

Succede spesso che ci si accorga di quanto valgono le cose solo se ci mancano. E noi che pur sapevamo che gli eventi formativi della nostra associazione venivano apprezzati anche come occasione di incontro abbiamo capito appieno in questi mesi che il piacere che ci deriva dal vederci e parlarci di persona si traduce in un arricchimento anche professionale che non può essere conseguito altrimenti. 16 LUGLIO 2020
Ok
Questo website usa cookies. Maggiori dettagli